C.O.N.I. F.I.V.
Header image

Author Archives: Isabella

About Isabella

Responsabile della Comunicazione/Ufficio stampa Club Nautico Arzachena

SUPER J ALL’INSEGNA DI BOTTA DRITTA

Posted by Isabella in Annunci - (Comments Off)

Palau, 6 aprile 2008 – Questo primo week end di aprile il Golfo di Arzachena fa da arena alle regate conclusive della prima tappa del Trofeo Super J dirette dal Velamare Club di Palau. I monotipi provenienti dai club nautici di tutta l’isola hanno affrontato un vento bizzarro con rinforzi “fuori programma” che non ha risparmiato brutte sorprese nemmeno agli organizzatori.

Nella giornata di sabato i partecipanti hanno atteso sino alle 14.00 che il vento consentisse una partenza in piena regola. Il tempo solo per pochi giri di boa e alle 17.00 l’intensità del maestrale ha decretato la fine delle regate con l’annullamento della terza gara in programma.

Nemmeno domenica il vento ha concesso una tregua. I 30 nodi del maestrale costringono le barche a terra mantenendo valida la classifica della giornata precedente.
Con i due “primi” di sabato sale il primo gradino del podio il maddalenino Mariolino Di Fraia sul suo Botta Dritta, il secondo piazzamento invece è di Boomerang del Club Nautico di Olbia mentre un ottimo terzo posto se lo aggiudicano gli atleti di Nord Est, imbarcazione battente guidone del Club Nautico di Arzachena e timonata dal Salvatore Orecchioni.
Barca in cantiere, invece, per il giovane equipaggio del sodalizio arzachenese, Sardares di Aurelio Bini, che ambiva ad una riconferma delle entusiasmanti prestazioni collezionate durante tutte le prove in calendario da febbraio a marzo scorsi.

L’occasione per i velisti sardi di una rivincita sul team di Di Fraia si avrà nella tre giorni di regate fissate in occasione del ponte del 25 aprile, durante il quale le acque del Golfo di Arzachena inizieranno ad agitarsi in vista del “Campionato Italiano J24 Open” e del “2008 J24 World Championship” al debutto il 25 maggio.

IL CLUB NAUTICO AL TROFEO SUPER J

Posted by Isabella in Annunci - (Comments Off)

Palau, 16 marzo 2008 – Un altro week end all’insegna dell’agonismo e del fair play per i tre team del Club Nautico di Arzachena che hanno sfidato una decina di equipaggi provenienti da tutta l’isola nelle prove del campionato invernale Trofeo Super J, organizzate da Velamare Club di Palau.
Prove generali, quindi, in vista del Campionato Nazionale OPEN e del 2008 J24 World Championship che si terranno nel Golfo di Arzachena a partire da 25 maggio prossimo nel medesimo specchio d’acqua.

Le ottime condizioni meteo della giornata di sabato hanno consentito una emozionante competizione dove gli equipaggi del sodalizio Arzachenese hanno dato prova di grandi capacità tecniche.
Sardares, timonata da Aurelio Bini e Nord Est, timonata da Salvatore Orecchioni, hanno portato a casa degli ottimi piazzamenti nelle tre regate disputate nella racing area antistante l’Arcipelago di La Maddalena.
Soddisfazioni anche per i giovanissimi del Club che a bordo della barca scuola hanno collaudato doti organizzative e tattiche degne dei più esperti velisti.

Ma primi ai giri di boa sono sempre i ragazzi di Boomerang, promettente team del Club Nautico di Olbia.

Barche a terra per 15 giorni, dopo lo stop forzato di domenica causato dai rinforzi del maestrale, ma il prossimo appuntamento per le ultime prove del Trofeo e per la cerimonia di premiazione è programmato per il 5 –6 aprile prossimi.

Il divertimento è comunque assicurato quando sali a bordo di un J24 e la Scuola Vela di Arzachena con i suoi istruttori, nella campagna di iscrizioni predisposta per la prossima stagione, punta molto sul valore che lo sport, e la vela in particolare, hanno nella formazione caratteriale e nello sviluppo psicofisico dei suoi giovani iscritti. Una scuola di vita ma anche un trampolino di lancio per una probabile carriera a contatto con il mare.

NUOVA SFIDA PER IL GUIDONE DEL CNA

Posted by Isabella in Annunci - (Comments Off)

Ormai è cosa certa. Sarà il Golfo di Arzachena ad ospitare il Campionato Nazionale OPEN classe J24 che si terrà dal 25 al 30 maggio 2008. Il Club Nautico di Arzachena incassa questa ulteriore vittoria nell’assegnazione della sede anticipando a pieno ritmo la stagione estiva in Costa Smeralda.

Il calendario prevede le prime due giornate dedicate alle stazze e alla registrazione degli equipaggi mentre da martedì 27 maggio si darà il via alle prime regate.
La cerimonia inaugurale è già stata prevista in grande stile per la stessa giornata e darà il via a 3 settimane intense di sport, agonismo, fair play e sano divertimento sino a giungere alla premiazione finale della competizione che incoronerà i campioni del mondo di J24 il giorno 13 giugno, ma i programmi dettagliati verranno resi noti durante le presentazioni ufficiali alla BIT di Milano e nel prossimo mese di marzo durante la conferenza stampa a Cannigione.
Il campo di gara sarà lo stesso previsto per il World Championship, per questo si prevede una forte partecipazione di equipaggi stranieri che approfitteranno dell’occasione per testare il campo di regata in vista della sfida Mondiale.
Sicuramente il monotipo più diffuso al mondo disegnato da Rod Johnston nel 1976, continuerà a riscuotere grandi successi e per tutto il 2008 farà parlare ancora di sé grazie al calendario di eventi che la Classe Italiana ha fissato per il prossimo anno:
- Dal 31 gennaio al 3 febbraio “Primo Cup Montecarlo”;
- Dal 21 al 24 marzo “Pasquavela Porto Santo Stefano”: tappa che attribuirà 4 posti di qualificazione diretta al mondiale;
- Dal 1° al 4 maggio Trofeo Accademia Navale Livorno;
Sono previsti inoltre gli appuntamenti per il Campionato Europeo ad agosto e per altre due tappe del Trofeo 2008 con location e date ancora da fissare.

Posted by Isabella in Annunci - (Comments Off)

IL GOLFO DI ARZACHENA PROTAGONISTA NEL MONDO J/24

Posted by Isabella in Annunci - (Comments Off)

ARZACHENA, 21 GENNAIO 2008 – Partirà il prossimo mese di maggio il calendario di eventi legati al mondo della vela, organizzati dal Club Nautico di Arzachena, in collaborazione con l’ISAF, la FIV, l’Associazione Internazionale e Italiana della Classe, che faranno dell’omonimo Golfo il campo di regata del Campionato Nazionale J/24 Open e del Campionato Mondiale J/24 al quale parteciperanno oltre 80 equipaggi provenienti da ben 30 nazioni.

Il testimone di questa importante staffetta è passato da Melbourne (Australia 2006) a Vallarta (Messico 2007) ed giunto in Italia da cui mancava da ben otto anni.E’ stata scelta per l’occasione una tra le più favorevoli e interessanti racing area del Mediterraneo e del mondo, incastonata tra le scogliere del Nord Sardegna e l’Arcipelago di La Maddalena.
Sarà un anno ricco di avvenimenti per il mondo della vela italiano e sardo in particolare.
Dall’inizio della primavera si alterneranno eventi sportivi di altissimo livello, partendo da quelli dai nomi altisonanti diretti dallo Yacht Club Costa Smeralda, ai più gettonati e frequentati campionati diretti dal Club Nautico di Arzachena.

Il campionato Nazionale in Edizione OPEN consentirà ancora ad alcuni equipaggi di giocarsi l’ultima opportunità per la qualificazione al mondiale, mentre per tutti gli altri sarà una imperdibile occasione per testare il medesimo campo di regata.
Le prime prove utili all’attribuzione del titolo di Campioni del Mondo di J/24, classe velica tra le più conosciute e diffuse al mondo, si disputeranno a partire dal 8 giugno 2008, giorno in cui verrà disputata la regata di prova, dal 5 avranno inizio le fasi di registrazione dei partecipanti e le operazioni di stazzatura delle imbarcazioni mentre con la giornata di venerdi 13 giugno si chiuderà la manifestazione con la cerimonia di premiazione nel Sailing village allestito per l’occasione.
Le regate, organizzate in percorsi a bastone, avranno una giuria d’eccezione capitanata da Peter Reggio, storico personaggio della vela che ha ricoperto il medesimo incarico nella Louis Vuitton Cup a Valencia .
L’affascinante mondo della vela è stato riportato all’attenzione del grande pubblico proprio grazie alle recenti avventure dei nostri team in Coppa America, che vantano componenti del calibro di De Angelis, Vascotto e Favini con trascorsi da campioni del mondo proprio su J/24.
Nei prossimi anni il Mediterranno sarà quindi protagonista di competizioni sportive di altissimo livello preannunciando una “estate mondiale” per tutti gli appassionati che seguiranno anche queste avventure.
Tutte le informazioni sulle regate, i bandi e le istruzioni possono essere scaricate dal sito www.j24arzachena.it , dove è anche possibile trovare offerte per assistere alle competizioni e tenersi sempre aggiornati sui programmi e gli eventi organizzati dal Comitato del Club Nautico di Arzachena.