C.O.N.I. F.I.V.
Header image

Un gradito ritorno nelle acque del Golfo di Arzachena. Con i due importanti appuntamenti del Campionato Nazionale e dell’European Championship, i monotipo J24 saranno ancora una volta i protagonisti indiscussi del calendario sportivo targato Club Nautico Arzachena. Il comitato organizzatore, lo stesso che nel 2008 ha allestito con successo il World Championship, è presieduto da Tonino Chessa e sostenuto dal presidente della Classe italiana, Mariolino Di Fraia. L’evento avrà la collaborazione del Comune di Arzachena, della Provincia Olbia Tempio e della Regione Sardegna.
Il comitato ha già avviato i lavori di preparazione delle due competizioni per offrire la migliore accoglienza possibile ai concorrenti che, numerosi, si attendono nel borgo marinaro di Cannigione, situato nel comune di Arzachena. Le manifestazioni avranno il via il 25 maggio con il Campionato Nazionale e termineranno il 3 giugno con l’incoronazione del vincitore del titolo Europeo. Saranno dieci intensi giorni a base di sport, vero agonismo e divertimento grazie al programma ideato dagli organizzatori che, a breve, sarà on line sul nuovo sito www.j24arzachena.it. I J24 animeranno uno dei campi di regata più amati dai velisti di tutto il mondo. Non a caso, tra la costa arzachenese e le isole dell’arcipelago di La Maddalena si trova la racing area scelta come sede della Louis Vuitton Cup e delle più importanti sfide internazionali di Maxy yacht, Super yacht, Melges e Tp52. Nessuno vuole perdersi una sfida nei mari del Nord Sardegna circondati da un paesaggio che toglie il fiato. Per questo, siamo certi che anche nel 2012 il Club Nautico Arzachena non deluderà le attese degli appassionati equipaggi di Jsti che arriveranno nell’Isola.
Isabella Chiodino
Responsabile della Comunicazione

Biglietto d’Auguri * Greetings card

Hi Everyone, are you ready for next J24 events in Cannigione? welcome to the new official website www.j24arzachena.it

Porto Cervo, 7 ottobre 2012.Questo pomeriggio a Porto Cervo la giovane squadra di velisti del Club Nautico Arzachena è stata ospite di Azzurra e dell’Audi Azzurra Sailing Team. Un incontro memorabile per i piccoli skipper accolti a bordo del Tp52, portabandiera e simbolo storico dello Yacht Club Costa Smeralda, che in questi giorni è in gara nelle acque di casa per il titolo di campione del mondo. L’appuntamento è stato un confronto emozionante, sia per i curiosi, intervenuti sulla banchina alla Marina nuova di Porto Cervo, sia per gli organizzatori, che hanno regalato ai ragazzi del circolo di Arzachena un piccolo sogno e un motivo in più per coltivare la loro passione in questo sport.

A bordo di Azzurra sono saliti Matteo e Marco Paulon, Andrea e Carlo Filigheddu, Emma Invento, David Bedier, Davide Lai, Danilo Di Fraia, Roberto Puddu e Laura e Andrea Crisi. Insieme formano una giovanissima squadra di talenti, ma dal curriculum di tutto rispetto: il più grande ha 14 anni e il più piccolo 8; solitamente regatano al timone dell’ Optimist, ma alcuni hanno già raccolto successi sul 555Fiv con la recente vittoria del campionato italiano; altri hanno fatto esperienze sui 420, sui Laser e sul J24. Certo, nessuno di loro aveva mai messo piede su un Tp52.
Insieme ai ragazzi, forse ancor più emozionati per l’incontro, c’erano i protagonisti dell’olimpo della vela, professionisti di fama internazionale come Guillermo Parada, Vasco Vascotto, Bruno Zirilli, Paul Westlake, Mariano Caputo, Pedro Rossi, Juan Pablo Cadario, Maciel Cichetti, Mariano Parada, Simon Fry, Gabriel Marino Alejandro Colla, Juan Pablo Marcos, che con simpatia e umiltà si sono prestati al gioco.

Campioni e velisti in erba hanno osservato e “giocato” con la strumentazione di bordo. I più piccoli sono stupiti della tecnologia nascosta sottocoperta. Poi, qualche prova a quattro mani per capire come si manovra un Tp52 e come si svolge una regata a grandi livelli. Alle tante domande sono seguite le foto di rito e una gradita sorpresa: il cappellino di Azzurra in omaggio ad ogni bambino. Un modo in più per imprimere nei loro ricordi questa esperienza.

Oggi una bella e combattuta vittoria sul campo di regata ha entusiasmato i campioni dell’Audi Azzurra Sailing Team. Anche loro hanno iniziato la carriera a bordo di un Optimist, proprio come gli atleti del Cna. Qualche bambino sembra non crederci, ma è vero. Le soddisfazioni nella vela si conquistano così, grazie a tanto allenamento, dedizione e passione.

Isabella Chiodino
Responsabile della Comunicazione Club Nautico Arzachena

The Club Nautico Arzachena will host two important events in 2012. Back to Cannigione the famous one-design J/24 for the Italian Championship that will be held May 25 to 29 and for the European Championship which will start from May 30 to June 3. If you already know us you can’t miss! For all the other, we look forward to know you. We’re coming soon with other information about travel and hospitality facilities to help you to spend ten days of sport and fun in an extraordinary location.

Il Club Nautico Arzachena ospiterà due importanti eventi nel 2012. Ritornano a Cannigione i famosi monotipo J/24 per il Campionato Italiano che si terrà dal 25 al 29 maggio e per il Campionato Europeo che partirà subito dopo, dal 30 maggio al 3 giugno. Se conoscete già la nostra ospitalità non potete mancare. Se ancora non ci conoscete, beh, non sapete cosa vi siete persi! A presto per scoprire tutti i dettagli e le informazioni utili per trascorrere insieme a noi dieci giorni all’insegna dello sport e del divertimento in una location straordinaria.

Isabella Chiodino
Press Officer
isacomunication@hotmail.it